Distribuzione Energetica

Il percorso IoT verso un Cost Saving Energetico

Internet of Things sta coinvolgendo gradualmente ogni aspetto delle nostre vite, anche l’infrastruttura di alimentazione degli edifici in cui abitiamo o lavoriamo.

Contatori intelligenti di energia e qualità dell’energia elettrica, relè di protezione e interruttori automatici stanno aiutando avere una visuale più completa dell’impianto elettrico, a individuare gli sprechi di energia oltre a inviare segnalazioni in caso di malfunzionamenti e anomalie che possono portare a interruzioni di energia elettrica o danni.

Il cost saving energetico è un percorso che, dalla sua attivazione, genera risultati già in tempi brevi intorno al 10-15% all’anno e che nell’arco di due o tre anni può portare a superare il 30%. Quando si prende dimestichezza, il risparmio energetico diventa un approccio strutturale e continuativo, che quindi prosegue nel tempo su traguardi sempre nuovi, anche agevolato dall’evoluzione della tecnologia e della normativa.

L’Internet delle Cose ci permette di integrare elementi di mobility, sensoristica, cloud, analytics e funzionalità di cybersecurity per gestire i dati: dati raccolti, opportunamente filtrati ed arricchiti, che servono a creare più valore.

Registrati e ricevi una consulenza gratuita

I nostri esperti sono a tua disposizione!